La mostra “Cinema Ciociaro” approda a Frosinone

Ritratti di attori, attrici, registi del presente e del passato del Cinema Ciociaro in esposizione presso la sala comunale sotto i portici del Corso della Repubblica (Frosinone alta, vicino all’Accademia delle Belle Arti).
La pittrice verolana è da anni che lavora sul progetto “Volti Ciociari”, nell’ambito del quale ha realizzato numerosi ritratti di persone di origine ciociara, famose e non.
La collezione “Cinema e Ciociaria” ha avuto il suo debutto lo scorso novembre presso il Palazzo Ducale del Comune di Alvito, in occasione del Saturno Film Festival.

La mostra attuale, curata da Giorgio Copiz e promossa dalla Fondazione Gianluigi e Stefano Proia, è visitabile sabato e domenica, per gli altri giorni chiamare 0775/211504, orario pasti.

I ritratti:
Registi: Anton Giulio Bragaglia e Carlo Ludovico Bragaglia. Rocco Mortelliti, Stefano Reali, Antonio Mantova, Tony De Bonis, Cesare Zavattini, Fernando Popoli, Giacinto Bonacquisti.

Grandi attori ciociari : Marcello Mastroianni, Vittorio De Sica, Nino Manfredi.

Scene da film: Sofia Loren con Marcello Mastroianni (“Ieri, oggi, domani”), Gina Lollobrigida con Vittorio De Sica (“Pane, amore e fantasia”), Gina Lollobrigida in “Il gobbo di Notre Dame”, ben due quadri con Sofia Loren ne “La Ciociara”, Alberto Sordi ne “Il vigile”, Nino Manfredi in Pinnocchio.

Celebrità di oggi: Gioia Spaziani, Paola Delli Colli, Gabriella Germani, Manuela Arcuri.