colori per l'artista

I colori dell’artista

colori per l'artista
colori per l’artista

Un artista sicuramente vede molto più colori rispetto ad una persona “normale”, come, in genere, vede molto di più della vita, se è aperto verso la natura.
Tuttavia questo disegno non è stato fatto sicuramente da un pittore, i nomi dei colori sembrano quelli usati per l’arredamento e l’abbigliamento, non per indicare colori per la pittura.

I colori per l’artista hanno altri nomi: bianco di titanio, bianco di zinco, blu ultramarino, blu cobalto, blu prussiano, cremisi alizarina, terra di Pozzuoli, rosso di marte, rosso inglese, giallo di cromo, giallo indiano, giallo di cadmio, phtalo blu, phtalo verde, viridian, verde vescica, bruno Van Dyck, terra di Siena, terra d’ombra, nero di marte, nero avorio, ecc.

Spessso le varie case produttrici usano lo stesso nome per colori piuttosto differenti, per esempio un giallo di cadmio certe volte è più arancio che giallo.
Per identificare i vari colori consiglio di consultare il sito www.art-paints.com