Nuovo anno nuova arte, buoni propositi artistici

Buon Anno a tutti gli visitatori del sito www.agnes.pe.hu.

I miei buoni propositi per il 2016 sono anche artistici, visto che l’arte fa parte integrante della mia vita, non posso vivere senza. Proseguo sul percorso iniziato, con tanto lavoro e studio, come negli anni precedenti.

Il mio soggetto principale rimane sempre l’uomo, in particolare il ritratto e la figura. Per me è una fonte inesauribile di ispirazione artistica. Il mio intento è conoscerlo ed interpretarlo ancora meglio, attraverso letture mirate e lo studio approfondito dell’anatomia artistica, della psicologia umana, delle espressioni del viso e del linguaggio del corpo che non mente mai. Non mancherà l’osservazione dal vero. Tutto ciò fa parte del mio programma artistico sulle orme degli artisti del Rinascimento.

Questo è anche un viaggio alla scoperta di me stessa, il che lo rende ancora più eccitante.

Il 2016 secondo il calendario artistico è l’anno della Scimmia. Prenderò quindi in considerazione l’origine della nostra specie, il cammino compiuto dall’uomo, ciò che lo lega alla natura e ciò che invece sono le sue aspirazioni spirituali.

Argil, l'Uomo di Ceprano (homo erectus)
Argil, l’Uomo di Ceprano (homo erectus)

La mia mostra personale di quest’anno sarà quindi dedicata a queste tematiche, sul sito potrete seguire l’esecuzione dei vari lavori.

In anticipo alcuni lavori eseguiti qualche anno fa che raffigurano ritratti di uomini preistorici

 

 

 

Lascia un commento